• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Gorizia: la Provincia aiuta il Tribunale

GIOVEDÌ, 14 OTTOBRE 2010 – IL PICCOLO

Pagina 1 – Gorizia

La Provincia corre in aiuto del palazzo di giustizia, da anni alle prese con una cronica mancanza di personale

Nuovi impiegati in Tribunale

Tre lavoratori saranno impegnati nel disbrigo delle pratiche burocratiche

La Provincia corre in aiuto del Tribunale: è stato sottoscritto ieri il protocollo d’intesa per l’impiego di tre lavoratori di pubblica utilità con qualifica impiegatizia al palazzo di giustizia, in modo da dare una boccata d’ossigeno al personale per il disbrigo delle pratiche amministrative. Il progetto è finanziato per il 95 per cento dalla Regione, per la parte restante dalla Fondazione Carigo, con uno stanziamento complessivo di 73 mila euro.

Il protocollo in sostanza mette in rete tre soggetti, con la Provincia che figura come promotrice. I requisiti richiesti ai candidati sono la disoccupazione, da almeno 18 mesi, il minimo di 35 anni d’età per le donne e dei 40 per gli uomini. Sono 121 i soggetti che hanno dato la loro disponibilità, di cui 44 a Gorizia e 77 a Monfalcone. Sulla base del reddito sarà stilata una graduatoria, poi il personale sarà assunto da una terza realtà, ovvero dalla cooperativa sociale che vincerà l’apposita gara d’appalto indetta dalla Provincia.

Una formula innovativa, senza precedenti in regione, che permetterà ai tre prescelti di avviare un rapporto di lavoro subordinato per otto mesi. Le mansioni che spetteranno ai lavoratori così individuati saranno la sistemazione e il riordino dell’archivio cartaceo delle cancellerie penali e di quelle civili, oltre all’inserimento dei dati negli archivi informatici.

L’arrivo dei tre nuovi dipendenti sarà molto utile per supplire alla carenza di organico del tribunale ha rimarcato il presidente dello stesso, Matteo Giovanni Trotta: «Questa iniziativa si affianca ad altri interventi, tra cui i due dipendenti regionali e gli altrettanti del Comune con la qualifica di cancelliere e di funzionario giudiziario. Grazie all’aiuto di diverse forze riusciamo a rendere un buon servizio ai cittadini, a fronte di un bilancio sempre più risicato e di pensionamenti che riducono la pianta organica. Sono ottimista, in quanto vedo che c’è una presa di coscienza per quello che un grande problema, ovvero garantire una migliore giustizia».

Nel ribadire che il Tribunale di Gorizia non si tocca, il presidente della Provincia, Enrico Gherghetta, ha ricordato che per alleviare i problemi della giustizia è stato recentemente sottoscritto un altro protocollo per lavoratori socialmente utili: «La Provincia in questi anni ha agito in diversi modi a favore degli operatori di giustizia. Recentemente abbiamo promosso corsi gratuiti in collaborazione con l’ordine degli avvocati, inoltre abbiamo sottoscritto un accorso per destinate tre soggetti alla procura. Ho potuto verificare personalmente qual è la situazione della giustizia: quello che mi ha colpito è che la maggior parte dei problemi è facilmente superabile, essendo legato alla mancanza di personale e di attrezzature. Colgo l’occasione per rimarcare che il tribunale di Gorizia non si tocca, in quanto costituisce un servizio insostituibile per il nostro territorio».

Invece il presidente della Fondazione Carigo, Franco Obizzi, ha posto l’accento sull’utilità di simili accordi, rivolti a persone non più giovanissime messe in difficoltà dalla crisi.

Francesca Santoro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: