• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

    • Nessuna

Maroni, un ministro che sa quello che dice, parola di Bonanni. Se lo dice lui….

Chi ha paura della piazza?

Da: http://www.ilfattoquotidiano.it/

Oggi a Roma il corteo indetto dalla Fiom, attese più di mezzo milione di persone. Per il ministro dell’Interno Roberto Maroni orde di antagonisti sono pronte a scatenare la guerriglia. Da giorni ripete che nel Paese c’è “un clima che può provocare incidenti”. Parole rilanciate anche dal segretario della Cisl Raffaele Bonanni: “Il ministro sa quello che dice”. Un allarmismo che il sindacato dei metalmeccanici rispedisce al mittente. “Tutta invidia. Qualcuno si è reso conto che sarà una grande manifestazione”, dice il leader delle tute blu Maurizio Landini. Anche il Fatto Quotidiano risponde al clima di tensione creato attorno alla piazza e invita tutti i manifestanti ad “armarsi” di videocamera e telefono cellulare, a riprendere i fatti più rilevanti e a caricare i video su YouTube (ecco le istruzioni). Con questi filmati ilfattoquotidiano.it produrrà e caricherà su Internet il primo videoreportage giornalistico UGC (User generated content) della storia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: