• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Bangladesh, pestato a morte dalle quattro mogli

L’uomo si era sposato più volte senza che le consorti lo sapessero

Ammetto che possiamo essere tacciati di crudeltà, però sia io che mia moglie appena letta questa notizia ci siamo messi a ridere.
Questa notizia può comunque essere letta come un monito a non sottovalutare le donne, nemmeno in paesi islamici dove secondo quanto mostrato dalla stampa internazionale sembrano destinate ad essere perpetuamente sottomesse ed  a subire lapidazioni e sopprusi di ogni genere. La realtà non è mai scolpita con l’accetta, ma presenta sempre miriadi di sfumature…

DACCA – Un uomo di mezza età, che aveva contratto vari matrimoni, senza che le differenti consorti ne fossero a conoscenza, ha avuto una dura discussione con le sue quattro mogli che alla fine lo hanno picchiato a morte. Lo scrive oggi il quotidiano bengalese New Age.

La legge islamica (sharia) permette a un uomo di avere fino a quattro mogli, a patto però che le stesse siano consenzienti. Yunus Bepari, un autista di risciò a motore di 46 anni, residente del villaggio di Mulalidaha (Bangladesh orientale), è andato lunedì con due sue mogli a una fiera agricola a Brahmankanda, vicino a Faridpur, dove è stato all’improvviso affrontato da una terza moglie chenon conosceva le altre due.

Ne è nata una accesa discussione, racconta il giornale, durante cui è emerso che Yunus aveva una quarta consorte nel vicino villaggio di Kabirpur.

Le tre mogli, inferocite, hanno costretto il marito a portarle nella casa della quarta, che pure era all’oscuro degli altri matrimoni dell’uomo. A questo punto tutte e quattro si sono rivoltate contro di lui colpendolo con bastoni e pietre fino a lasciarlo esanime al suolo.

Trasportato in ospedale, conclude il quotidiano, Yunus è morto all’alba di ieri per la gravità delle ferite riportate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: