• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Super size me…

Interessante film-documentario, forse in Italia ancora un po’ scontato, ma comunque da vedere.

Ad ogni immagine corrisponde una parte di film in sequenza–

Annunci

4 Risposte

  1. Senz’altro Pepi è uno dei posti più caratteristici e dove si mangia veramente bene. Negli ultimi anni, però, è diventato caro. Lo consiglio ai gourmet.
    A Trieste, Gorizia sopravvivono ancora locali dove si possono degustare cibi tipici, a Monfalcone sono scomparsi.
    In alternativa (esterofila) ci sono diversi posti dove mangiare il kebab (che è il progenitore dei cevapcici), ma anche altre pietanze a basso costo che sono altrettanto se non più buone.

  2. @Ale:

    Concordo su tutto quanto e aggiungo una cosa sola che e’ molto piu’ salutare e culturale dei vari McDonald, Burger King,etc…

    http://www.buffetdapepi.com/

  3. E’ un docufilm scuola Michael Moore, che mette in luce gli interessi che stanno dietro alla catena McDonald’s e non solo, con tutte le problematiche personali, sociali ed economiche, ma anche culturali che tale sistema impone ai cittadini.
    Lo consiglio soprattutto a chi ha figli per prendere coscienza di cosa sia veramente la catena McDonald’s; è un’occasione per non portarli/mandarli mai più a mangiare in questi fast-food; dove si entra per mangiare e si viene mangiati.
    Inoltre lo sfruttamento e l’autoritarismo nei confronti dei dipendenti della catena è assoluto, direi spietato. Non farsi ingannare del buon prezzo, dai gadget e del fatto che si trovano dappertutto, meglio fate 4 passi in più e troverete posti magari meno attrattivi, forse più anonimi, dove però si può fare uno spuntino, a buon prezzo, anche veloce, senza contribuire a sostenere un impero (merdoso) di siffatta specie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: