• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

    • Nessuna

Eaton 02-2011: voci di corridoio…

Chattando con alcuni colleghi mi sono giunte alcune notizie di una certa importanza. Queste possono essere fondate oppure no, possono essere smentite oppure confermate; tuttavia ritengo  giusto pubblicarle, visto che nessun altro lo fa, anche perchè sono comunque un sintomo che qualcosa si sta muovendo, nel bene o nel male.

Cominciamo:

Bye Bye Giarmanà?

Sembra che il direttore dello stabilimento Gearmanà si trasferirà negli USA, seguendo il trend Marchionne. Promoveatur ut amoveatur ? Chi può dirlo…

Enter Monte ?

Le sue funzioni — di Giarmanà — presso lo stabilimento di Monfalcone verranno svolta dall’ Ing.  Gianfranco Monte, anche se non esattamente con la sua stessa qualifica. Questa notizia è stata colta con un certo entusiasmo da molti colleghi, in quanto la figura di Monte è molto stimata e gode di una certa popolarità fra i lavoratori.

Nuove assunzioni ?

Sembra che la Eaton di Monfalcone abbia l’intenzione di assumere nuovo personale. Pare che alcune visite mediche siano già state programmate. Sembra tra l’altro sia richiesta la figura di elettricisti.

Può un azienda in Cig assumere personale? Sì, perchè è già stato fatto. La Ferriera di Trieste lo ha fatto di sicuro.

In giro sui siti di lavoro si possono trovare annunci tipo questo:

Per prestigiosa azienda del settore metalmeccanico ricerchiamo ADDETTI PRODUZIONE: le risorse saranno inserite nel reparto stampaggio e si occuperanno della preparazione dei macchinari per la produzione automatizzata partendo dalla lettura di un disegno tecnico. E’ richiesta qualifica professionale o diploma tecnico ad indirizzo meccanico, esperienza in ambito metalmeccanico o su macchine automatizzate, buona lettura del disegno tecnico, dimestichezza con attrezzature destinate alle misurazioni, disponibilità al lavoro su tre turni (anche notturno). Completano il profilo flessibilità, disponibilità ed autonomia. Buone prospettive di inserimento di lungo periodo. Possibilità di alloggio in loco.

L’offerta originale è visionabile QUI

Di ‘prestigiose’ aziende mettalmeccaniche a Monfalcone, con un reparto stampaggio,  ci sono solo la Eaton e la Sbe. Quindi le possibilità sono al 50%.

Annunci

4 Risposte

  1. @Chickenfoot, hai ragione condivido pienamente, il potere della diffusione dell’informazione, soprattutto a livello proletario è enorme, basti guardare a ciò che accade oggi in Nord Africa.
    Forse ci vuole più consapevolezza sulle potenzialità che offre lo strumento “rete”, ma anche un po’ di coraggio nel usarlo correttamente.

    Solo ora mi accorgo che nel mio precedente post ho erroneamente scritto VSOC invece che SVOC, acronimo di Società Velica Oscar Cosulich.

  2. Questo articolo ed i relativi, fondamentali commenti credo siano illuminanti: in un lungo periodo di lontananza dei lavoratori dallo stabilimento è fondamentale il blog per portare alla luce novità, cambiamenti, evoluzioni od involuzioni. E’ bene che chi sa qualcosa renda partecipi tutti (con cognizione di causa, naturalmente), l’informazione è la base del vivere civile e responsabile ed internet è il principale mezzo a disposizione di noi tutti.

  3. Rispetto il bando delle assunzioni anch’io credo sia relativo alla SBE, anche perché da tempo hanno ristrutturato la vecchia villa estiva (poco più di una casa colonica) dei Cosulich, ben visibile in Via dell’Agraria per andare alla VSOC, adibita a foresteria della bulloneria.

  4. Caro Albatro, ti rispondo subito al tuo articolo “voci di corridoio” la situazione è nebulosa e questo era prevedibile, in quanto finbo ad aprile non ci diranno niente, e pertanto il lavoro verrà gestito mese per mese.
    Ti dico che Giarmanà si reca in America per capire quale sia il futuro dello stabilimento e questo non comportea nessun cambiamento delle sue mansioni, che tra l’altro erano già limitate, visto che il suo ruolo è composto anche di direttore dell’amtec.
    La promozione di Monte di Factorj manager è reale ma la sua competenza ricade sempre sotto il comando di Giarmanà, come vedi nulla è cambiato a parte che hanno creato una figura intermedia che comunque risponde al direttore.
    Sulla questione delle assunzioni ti assicuro che la ditta in questione non è la eaton, in parte è vero che cercano elettricisti e manutentori ma attraverso un concorso interno e di fatto sono già stati individuati dei lavoratori, ma per assumenre dall’esterno si devono illustrare un piano industriale che oggi non c’è.
    Come vedi non ci sono segreti ma solo piccoli spostamenti all’interno dell’organigramma aziendale che non portano certamente ad un certo futuro produttivo del sito Monfalconese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: