• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

L’albatro cambia rotta

Perchè sostanzialmente si è rotto il c…o

Ieri l’altro si è svolto un incontro decisivo tra le RSU Eaton e la direzione aziendale.

L’esito dell’incontro doveva essere particolarmente importante perchè alla fine l’azienda doveva firmare o meno quello che durante l’incontro precedente era stato accordato solo verbalmente.

Il punto è qualcuno sa come è andata? Ufficialmente intendo?

Pochi credo. Alcuni  lavoratori avranno telefonato in via privata ai delegati, altri si saranno affidati al passa-parola e poi ci si lamenta del dilagare delle voci di corridoio…

Nessuno aveva la pretesa che venisse fatto un dettagliato resoconto, ma di  tutto cuore ritenevo doveroso che almeno 4 righe su come sia andata dovessero venir scritte.

Non è ammissibile dover aspettare 6  giorni per sapere le cose, non quando si ha un mezzo veloce, economico e per ora libero come la rete.

Nemmeno sul gruppo Face-book, dove si dà sempre libero sfogo al brain-storming, è stato scritto niente.

Non c’è strategia mirata a portare lavoratori in assemblea che possa giustificare tale posizione. L’assemblea è un mezzo non un fine…

Una politica del silenzio per coinvolgere di più le persone la trovo ridicola se non peggio. E’ un insulto all’intelligenza di chi ci arriva ed una mancanza di rispetto per chi dedica a titolo assolutamente gratuito dedica ore del suo tempo a tenere vivo questo blog (con un successo inaspettato, modestia a parte).

Il tema della scarsa circolazione di informazioni e stato più volte da me sollevato sia in via privata che in questo blog, sino ad ora il problema o è stato minimizzato o aggirato. Quindi la risposta non può che essere una sola:

Le RSU non intendono tenere informati i lavoratori tramite il blog.

A questo punto il blog non avrebbe più senso di esistere.

Se non fosse per il fatto che è diventato un riferimento per molte altre persone in Italia  l’avrei già chiuso.

Quindi mi limiterò a non scrivere più niente e cedere ad altri l’amministrazione.

Questa è il mio penultimo articolo sull’ Eatoniano e questa è una decisione assoluta.

Ho detto penultimo e non ultimo perchè forse, e ripeto forse, darò vita ad un nuovo blog e ne posterò il link, per chi ne fosse interessato. Questo perchè prima di buttare al cesso  oltre 2 anni di lavoro vorrei penarci un pochino.

Almeno questo me lo devo.

Avviso da subito che nell’eventualità le tematiche di discussione saranno più ampie e non centrate principalmente sui problemi della Eaton: per questo ci sarà sempre l’Eatoniano…

un saluto a tutti,

Albatro

Annunci

3 Risposte

  1. “Alla fine un Albatro passò per aria, e venne a noi traverso la nebbia. Come se fosse stato un’anima cristiana, lo salutammo nel nome di Dio.

    Mangiò del cibo che gli demmo, benchè nuovo per lui; e ci volava e rivolava d’intorno. Il ghiaccio a un tratto si ruppe, e il pilota potè passare fra mezzo.

    E un buon vento di sud ci soffiò alle spalle, e l’Albatro ci teneva dietro; e ogni giorno veniva a mangiare o scherzare sul bastimento, chiamato e salutato allegramente dai marinari.

    Tra la nebbia o tra ’l nuvolo, su l’albero o su le vele, si appollaiò per nove sere di seguito; mentre tutta la notte attraverso un bianco vapore splendeva il bianco lume di luna.”

    “Che Dio ti salvi, o Marinaro, dal demonio che ti tormenta! – Perchè mi guardi cosí, Che cos’hai?” – “Con la mia balestra, io ammazzai l’ALBATRO!” (“The Rhyme Of The Ancient Mariner”- S.T.Coleridge)

    Certo, caro Albatro, meglio cambiare rotta in tempo

  2. La prossima riunione in EATON è stabilita per il giorno 28 lunedì dalle 14 alle 16.
    Gli argomenti saranno circa questi:
    Dettagli accordo siglato in Ass. Industria(macchinari, costo lavoro, formazione in cassa straordinaria, gestione del part time e varie)
    Problemi corsi in deroga col ENFAP
    Ricordo che domani venerdì sarà presente in presidio Sterle e probabilemte Deiuri dalle ore 10 alle 12

  3. Intervengo direttamente solo per chiederti di non mollare.

    C’è stato un tourbillion di cose che hanno mandato all’aria il doveroso livello di comunicazione. Non credo ci sia alcun dolo.

    Poi occorre non dimenticare che questo blog anche se collegato con le RSU, non è mai stato una loro diretta emanazione, ciò al fine di non dover assumere le mediazioni che invece sono necessarie in un’entità unitaria come appunto le RSU.

    Da buon politico ho trasgredito alla consegna che mi ero autoimposto, nel rimanere distante al blog, ma lo faccio a fin di bene. Essendone un collaboratore, posso accedere ai dati e so bene il peso che hanno i tuoi post nella conduzione e soprattutto negli ottimi risultati di questo blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: