• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

    • Nessuna

Sinergie: blog, resoconti, assemblee

Un grazie di cuore a lillorius per il resoconto e credo il ringraziamento deva essere ancora più sentito e doveroso per il lavoro di sempre ed il caparbio impegno delle RSU in questa delicata fase di trattativa.

Credo, in tutta onestà, che mai i lavoratori Eaton si siano sentiti poco rapprensentati dalle RSU stesse e che l’impegno costante e caparbio di queste sia inopinabile.

L’informazione tempestiva ed esaustiva tramite il blog consente, in primo luogo, di arrivare alla fase di discussione con cognizione di causa e con le idee un po’ più chiare, evitando magari prese di posizione poco meditate dettate dall’impulso del momento: è senz’altro un bene per tutti che le assemblee siano sede di confronto e discussione cosciente e consapevole piuttosto che frutto di stati emotivi da “incanalare”;

dubito che il venire informati renda i lavoratori meno propensi a discutere eventuali dissensi, qualora ve ne fossero, o meno rappresentati e quindi partecipi: alla fine è della vita lavorativa di ogni individuo e relativa famiglia che si va discutendo, è chiaro che è importante per tutti.

Non va inoltre scordato un altro aspetto del blog: ciò che viene scritto qui arriva anche ai lavoratori di Massa, arriva anche ai cassa integrati, mobilitati, licenziati, esuberati di tutta Italia, arriva in diretta persino all’isola dei cassa integrati (per chi non l’avesse notato, veda banner in alto a destra e tenga conto che il logo Eatoniano compare sul blog dell’isola).

Anche questa è una responsabilità di enorme portata per chiuque scriva qui e per chiunque partecipi, per diverse vie, alla tormentata vita dello stabilimento monfalconese.

Le RSU fanno il loro lavoro e lo fanno molto bene, alla luce dei risultati fin’ora ottenuti, ma mi sento in dovere di ripetermi, anche se in tutt’altra circostanza: il mondo non ha il suo centro a Monfalcone e la vita non finisce ai confini della provincia di Gorizia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: