• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

    • Nessuna

Non c’è limite al peggio

Alla fine, nonostante l’impegno dei più giovani rampolli, è riuscito a trionfare comunque, il maestro è sempre solo lui: Vittorio Feltri!

Segue il creativo editoriale a sua firma comparso in prima pagina de il Giornale del 25 luglio 2011.

Non commento.

Annunci

Una Risposta

  1. Considero l’articolo di Feltri superficiale ed offensivo,ma considero ancora più superficiale ed offensivo verso i lettori il fatto che tutti i quotidiani (anche quelli più “seri e titolati”)continuino ad affermare senza alcun’ombra di dubbio che questa assurda strage sia stata compiuta da una persona sola.La menzogna,come il male ha mille volti e spesso sono abilmente travestiti da bene e verità.Il vero motivo di questa e di tante altre stragi probabilmente non lo sapremo mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: