• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

    • Nessuna

Pedofilia, proposta choc don Mazzi: chiudere seminari

Andrebbero aboliti i seminari minori. L’errore inizia da lì’

Proposta ‘choc’? Boh…penso che l’Ansa intendesse shock… comunque il buonsenso non dovrebbe provocare shock… nda

ANSA, ROMA – “Le risposte della Chiesa in merito ai casi di pedofilia che sono emersi in questi ultimi tempi, non mi hanno convinto. Andrebbero aboliti i seminari minori. L’errore inizia da lì”. Questa la dura affermazione di don Antonio Mazzi, lanciata ieri era dal palco della terza serata evento “La vita: istruzioni per l’uso” realizzata nell’ambito della Festa Democratica Nazionale di Pesaro.

“La preparazione non va fatta nei seminari – ha proseguito Don Mazzi. La formula da ‘allevamento nel pollaio’ non è al passo coi tempi”. Secondo il sacerdote, “chi vuole diventare prete, deve studiare da casa facendo di tanto in tanto verifiche con il suo direttore spirituale, ma, ad adolescenza finita, il seminario è un luogo che castra, non è un luogo naturale. Bisogna trovare un iter più aderente alla realtà per chi vuole diventare prete, cosi che fino a 19-20 anni si possa vivere anche l’aspetto affettivo e sessuale“.

“Io non sono andato in seminario – ha aggiunto il fondatore di Exodus – se ci fossi stato non sarei mai diventato prete“. Secondo don Mazzi, inoltre, “bisogna fare un altro Concilio Vaticano nel quale mettere sul tavolo i grandi problemi della Chiesa: il problema dei preti, quello dei matrimoni, dei sacramenti, del dialogo con le altre religioni”. “Io ci spero – ha concluso -. Non sarà questo Papa, ma spero si possa dibattere questi grandi temi, perché sono i temi del 2000”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: