• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Tormentoni e Complotti

http://cartoonmagseries.files.wordpress.com/2008/11/xfiles-mulder-and-scully.jpgSacrifici o saldi di fine epoca?

Qualche giorno fa, mia moglie leggendo delle news sul PC mi riferisce : ” Il Presidente del Consiglio greco chiede sacrifici ai suoi cittadini al fine di risanare il debito pubblico…”

Sacrifici…chiede sacrifici…

Sembra il tormentone del 2012!

“Caspita! — dico io —  qua tutti dicono le stesse cose,  sembra stiano recitando un copione, chissà chi glielo ha scritto…”

Dopo questa frase, che mi è venuta di getto, un’ altra domanda mi è sorta spontanea:

Ma siamo sicuri che tutti questi premier, tecnici o meno, stiano veramente facendo gli interessi dei propri paesi?

A me viene il sospetto che ci stiano svendendo!

Ferrovie ed Alitalia ai Francesi, Fiat agli USA e chissà cosa altro hanno in mente con le prossime liberalizzazioni.

Manovra dopo manovra diventa sempre più difficile lavorare.

Su un video di “Servizio pubblico” mostravano contadini che  dichiaravano che era più conveniente lasciare i loro terreni incolti piuttosto che piantarci qualcosa, almeno così non avevano perdite.

Non fare niente è più conveniente che fare qualcosa…sembra taoismo, ma putroppo non lo è.

Obama si è dichiarato entusiasta dei prograssi fatti dall’Italia. Progressi? Io ho il sospetto che Monti stia facendo esattamente quello che vuole lui, per questo è entusiasta.

Concludendo, da una parte abbiamo un’Europa che decide delle regole, i paesi che devono seguirle si ritrovano nella m..da, chi non le segue come l’Islanda sta meglio. Obama è contento dei paesi che seguono quelle regole e quindi che si ritrovino nella m..da, quando tanti paesi in Europa stanno nella m..da gli USA stanno meglio. Tutti i premier che impongono quelle regole ai loro paesi per tenerli nella m..da guarda caso erano e sono amici di Obama ed hanno le mani in pasta con banche e finanza internazionale. 

Sinceramente, non occorre essere l’agente Mulder  (X-files) per sospettare che qualcosa non torna..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: