• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Il razzismo

“Questo fenomeno esiste dappertutto ed è una malattia congenita e antica. È un sentimento atavico, un po’ come la violenza. Tutti abbiamo paura del diverso e siamo razzisti. Essere razzisti è la cosa più facile. E così non ci si sente soli: si è sempre in un gruppo. Di imbecilli.

(…) E poi, il razzismo viene spinto dall’ignoranza e dalla miseria: il mondo non è diviso in bianchi e neri e in razze diverse. Esiste una sola razza, quella umana. Ma il mondo indiviso ha una sola grande divisione: i ricchi e i poveri ed è all’interno di questa divisione che si crea il razzismo. La scusa è che sia nero, ma la realtà è che è povero».
Anche in Italia?
«Certo: queste mamme spingifiglie cosa preferirebbero? Che la figlia sposasse un nero miliardario o un povero bianco disgraziato?».”

Oliviero Toscani, 08 Marzo 2012

 

L’intervista completa:

http://www.leggo.it/zoom/toscani_italia_un_paese_di_ladri_e_il_made_in_italy_e_la_concordia/notizie/169635.shtml

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: