• Commenti recenti

    Antonella su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Micaela su Come funziona il Lavoro Occasi…
    ilaria su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Albatro su Come funziona il Lavoro Occasi…
    giuseppe su Come funziona il Lavoro Occasi…
    Nick Carter su Sobrietà e Austerità
    biobba2013 su Saracena, “l’acqua pubblica co…
    studiocoppi su Sobrietà e Austerità
    Nick Carter su 26.06.2015 Pensiero…
    Albatro su 26.06.2015 Pensiero…
  • Categorie

  • Archivi

  • Più cliccati

Tre milioni gli ‘inattivi’, quelli che non cercano occupazione

In Italia in 5 milioni aspirano a un impiego

Non sarà bello da dire, ma posso capire. La ricerca che non dà frutti è tutta energia buttata. Da qui il confine verso la depressione ed il suicidio è molto più sottile di quanto possa sembrare. Ci stanno togliendo la voglia di fare, imparare, vivere…a questo punto mi aspetto di sentire qualche co5io2e con il 7u5o pieno che dica che basta rimboccarsi le maniche, ma quali maniche? Non abbiamo più nemmeno quelle!

ANSA, ROMA – Nel 2011 gli inattivi che non cercano un impiego ma sono disponibili a lavorare sono 2 milioni 897 mila, con un rialzo annuo del 4,8% (+133 mila unità). La quota di questi inattivi rispetto alle forze lavoro è dell’11,6%, dato superiore di oltre 3 volte a quello medio Ue. Il fenomeno é caratterizzato dallo scoraggiamento. Lo rileva l’Istat.

In Italia, nel complesso. aspira a un lavoro un esercito di cinque milioni di persone: ai 2,9 milioni i inattivi si sommano i disoccupati in senso stretto, pari a 2,1 milioni.

Gli scoraggiati, coloro che dichiarano di non essere alla ricerca di un lavoro perché ritengono di non riuscire a trovarlo, in Italia hanno raggiunto nel 2011 quota 1 milione e 523 mila, si tratta del dato annuo più alto dal 2004.

In particolare, tra coloro che non hanno cercato un lavoro nelle ultime 4 settimane ma sono subito disponibili a lavorare, gli scoraggiati sono 1 milione 234 mila.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: